Sostenibilità

Obiettivi e azioni



Un piano concreto, che genera valore

Il nostro Piano di Sostenibilità al 2023 ci guida verso un percorso ambizioso orientato a generare valore sostenibile per i nostri stakeholder. Il nostro impegno si concretizza in obiettivi e azioni puntuali in ambito ambientale, sociale, di governance e innovazione.



I nostri obiettivi

In linea con i sei indirizzi strategici definiti dal Piano di Sostenibilità, abbiamo individuato 20 obiettivi qualitativi e 14 target quantitativi.
Di seguito riportiamo i principali dettagli per ogni indirizzo strategico.




1. Contrastare il cambiamento climatico e ridurre l'impatto ambientale

Nei prossimi tre anni ci batteremo per contrastare il cambiamento climatico e ridurre il nostro impatto ambientale. Abbiamo fissato un obiettivo ambizioso per il 2025: diventare carbon neutral. Intendiamo inoltre migliorare i nostri sistemi di gestione per la riduzione degli impatti ambientali. Abbiamo previsto investimenti per oltre 100 milioni di euro in sistemi e apparati trasmittenti energeticamente più efficienti.

Ridurre i consumi energetici e raggiungere la carbon neutrality
Diffondere la cultura del rispetto ambientale tra gli stakeholder
Migliorare i sistemi di gestione utili alla riduzione degli impatti ambientali

PRINCIPALI TARGET QUANTITATIVI

  • Carbon neutral entro il 2025 (Scope 1+2)
  • 100% energia elettrica da fonti rinnovabili
  • Oltre €100 mln di investimenti in sistemi e apparati più efficienti
  • Mantenimento del livello di recupero dei rifiuti prodotti a oltre il 99%




2. Favorire il benessere e promuovere lo sviluppo delle nostre persone

Riconosciamo il valore delle nostre persone e ne valorizziamo competenze e capacità attraverso investimenti qualificati nella formazione e lo sviluppo di iniziative mirate alla crescita professionale. Poniamo particolare attenzione al tema delle pari opportunità e della valorizzazione delle diversità in ottica inclusiva. Operiamo per assicurare prestazioni sostenibili conciliando gli obiettivi di business con le esigenze di benessere e di work-life balance della comunità aziendale.

Valorizzare la diversità e garantire l'inclusione
Aumentare l'engagement dei dipendenti
Assicurare l’equilibrio tra vita privata e vita lavorativa

PRINCIPALI TARGET QUANTITATIVI

  • 35% del genere meno rappresentato in posizioni manageriali
  • Introduzione di un piano di performance share rivolto ai dirigenti
  • Configurazione di un modello strutturale di lavoro Agile per almeno il 45% dei dipendenti




3. Contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della comunità e del territorio

La presenza capillare sul territorio ci rende vicini ai nostri stakeholder; oltre a fornire ai nostri clienti un servizio di prossimità, ci impegniamo per creare valore per la comunità e i territori dove operiamo. Siamo inoltre lavorando per una maggiore accessibilità dei cittadini ai servizi digitali grazie alla miglior copertura DTT assicurata dal progetto di refarming.

Aumentare l’accessibilità ai servizi digitali
Aumentare l’impegno in iniziative socio-culturali a favore della comunità
Favorire la riduzione dell’impatto paesaggistico

PRINCIPALI TARGET QUANTITATIVI

  • Miglioramento della copertura dei MUX tematici RAI per oltre 1000 comuni italiani




4. Assicurare standard elevati di salute e sicurezza lungo la catena del valore

La qualità del servizio e la sicurezza rappresentano valori imprescindibili per noi di Rai Way. Siamo impegnati nel presidio dei migliori standard in tema di salute e sicurezza sul lavoro; attraverso progetti di formazione diffondiamo la cultura della sicurezza ai nostri dipendenti. Siamo attenti alla sicurezza lungo tutta la catena del valore garantendo il controllo e il monitoraggio delle emissioni elettromagnetiche dei nostri impianti.

Assicurare il presidio degli standard aziendali in tema di salute e sicurezza sul lavoro
Diffondere la cultura in tema di salute e sicurezza sul lavoro
Garantire il controllo e la compliance delle emissioni elettromagnetiche




5. Sviluppare e mantenere un sistema di governance allineato alle migliori pratiche, integrato ai profili della sostenibilità

Lavoriamo per mantenere e rafforzare il nostro sistema di governance integrando sempre di più i principi di sostenibilità lungo la catena di fornitura. Abbiamo introdotto una componente remunerativa legata al raggiungimento di obiettivi di natura ESG.

Assicurare il rispetto della Privacy e Data Security
Aderire a Standard esterni relativi ad etica e anticorruzione
Garantire la diversità degli organi di amministrazione e controllo
Integrare i principi di sostenibilità lungo la catena di fornitura
Rafforzare i presidi di governance in materia di sostenibilità

PRINCIPALI TARGET QUANTITATIVI

  • Coinvolgere l’80% dei fornitori iscritti all’albo in iniziative di engagement sui temi ESG
  • Implementazione di un piano LTI con il 20% degli obiettivi di natura ESG




6. Sviluppare l'innovazione tecnologica e contribuire alla digitalizzazione del nostro Paese

Abbiamo previsto circa 200 milioni di euro di investimenti in innovazione tecnologica e trasformazione digitale entro il 2023; realizzeremo un upgrade digitale delle nostre infrastrutture e avvieremo sperimentazioni per fornire servizi innovativi.

Rafforzare le competenze per l’innovazione digitale
Abilitare l’evoluzione digitale dell’azienda e dei suoi stakeholder
Investire in ricerca e sviluppo per impieghi innovativi delle infrastrutture

PRINCIPALI TARGET QUANTITATIVI

  • Investire circa €200 mln in progetti di evoluzione tecnologica e nella digital transformation



Target quantitativi

Il nostro piano include complessivamente target quantitativi su 14 metriche di natura ESG, che monitoriamo costantemente.



Perseguiamo obiettivi concreti e realizzabili attraverso iniziative coerenti con la nostra strategia di sostenibilità e il nostro DNA.