L'Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio di Esercizio 2021 e la distribuzione di un dividendo pari a euro 0,2436 per azione

Assemblea Ordinaria degli Azionisti 2022



  • Approvato il Bilancio dell’Esercizio 2021
  • Dividendo pari a euro 0,2436 per azione
  • Approvata la Politica di Remunerazione
  • Nuova autorizzazione all’acquisto e disposizione di azioni proprie
  • Integrato il Consiglio di Amministrazione e nominato il nuovo Presidente


Rai Way S.p.A. (la “Società”) comunica che l’Assemblea degli Azionisti, riunitasi in data odierna, ha deliberato:

  • di approvare il Bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2021, quale presentato dal Consiglio di Amministrazione, che ha chiuso con un utile netto di Euro 65.383.926,47;

  • di destinare l’utile netto dell’esercizio 2021, pari a Euro 65.383.926,47, alla distribuzione in favore degli Azionisti, a titolo di dividendo, per complessivi Euro 65.376.063,28 e a “Utili portati a nuovo”, per i restanti Euro 7.863,19, e di attribuire conseguentemente - tenuto conto delle n. 3.625.356 azioni proprie in portafoglio il cui diritto all’utile è attribuito proporzionalmente alle altre azioni ai sensi dell’art. 2357-ter cod. civ. - un dividendo di Euro 0,2436 lordi a ciascuna delle azioni ordinarie in circolazione, da mettersi in pagamento a decorrere dal 25 maggio 2022, con legittimazione al pagamento, ai sensi dell’articolo 83-terdecies del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 e dell’art. 2.6.6, comma 2, del Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.A., il 24 maggio 2022 (cosiddetta “record date”) e previo stacco della cedola nr. 8 il 23 maggio 2022;

  • di approvare la Prima Sezione (relativa alla politica di remunerazione per l’esercizio 2022) e di esprimere voto favorevole in merito alla Seconda Sezione (relativa ai compensi inerenti all’esercizio 2021) della Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti predisposta dal Consiglio di Amministrazione;

  • di aggiornare, su relativa proposta motivata del Collegio Sindacale, le condizioni economiche dell’incarico di revisione dei conti alla società PricewaterhouseCoopers S.p.A. per gli esercizi 2021 e 2022, in considerazione di attività aggiuntive da svolgersi in virtù dell’incarico stesso in funzione di sopravvenute disposizioni normative ed aggiornamento di principio contabile;

  • di approvare la proposta di autorizzazione all’acquisto e disposizione di azioni proprie, previa revoca della corrispondente autorizzazione deliberata il 27 aprile 2021 (la proposta è indicata nella relativa Relazione del Consiglio di Amministrazione pubblicata sul sito internet della Società www.raiway.it - sezione Governance/Assemblea degli Azionisti/Assemblea Ordinaria 2022/Documenti - ed i suoi termini principali sono già stati comunicati in data 17 marzo 2022). In particolare, l’Assemblea ha deliberato di autorizzare, nei diciotto mesi dalla data della deliberazione assembleare, l’acquisto, in una o più volte e anche per il tramite di intermediari, di azioni proprie sino a un numero massimo di azioni tale da non eccedere il 10% del capitale sociale pro-tempore, ad un prezzo che non dovrà essere né inferiore né superiore di oltre il 20% rispetto al prezzo ufficiale di borsa delle azioni registrato da Borsa Italiana S.p.A. nella seduta precedente ogni singola operazione, secondo una qualsiasi delle modalità consentite dalla normativa applicabile – di legge o regolamentare, nazionale o europea – vigente in materia, con la sola esclusione della facoltà di effettuare gli acquisti di azioni proprie attraverso acquisto e vendita di strumenti derivati negoziati nei mercati regolamentati che prevedano la consegna fisica delle azioni sottostanti, l’acquisto potendo essere, eventualmente, effettuato anche in base ad applicabili prassi di mercato ammesse dalla Consob. Ciò al fine di permettere alla Società di continuare a disporre di un importante strumento di flessibilità, da eventualmente utilizzarsi a fini di: i) investimento della liquidità a medio e lungo termine, o per scopi di ottimizzazione della struttura del capitale sociale ovvero comunque per cogliere opportunità di mercato; ii) intervento, nel rispetto delle disposizioni vigenti, per contenere movimenti anomali delle quotazioni e per regolarizzare l’andamento delle negoziazioni e dei corsi, a fronte di momentanei fenomeni distorsivi legati a un eccesso di volatilità o a una scarsa liquidità degli scambi; iii) creazione di un portafoglio di azioni proprie di cui poter disporre per impieghi ritenuti di interesse per la Società, ivi incluso a servizio di piani di incentivazione azionaria ovvero nel contesto di assegnazioni gratuite di azioni ai soci. È inoltre stata contestualmente approvata la proposta di autorizzare, senza limiti temporali, la disposizione, anche per il tramite di intermediari, delle azioni proprie acquistate nei termini che precedono, ovvero già detenute dalla Società, anche prima di aver esercitato integralmente l’autorizzazione all’acquisto di cui sopra, ad un prezzo o, comunque, secondo criteri e condizioni determinati dal Consiglio di Amministrazione, avuto riguardo alle modalità realizzative impiegate, all’andamento dei prezzi delle azioni nel periodo precedente l’operazione e al migliore interesse della Società, secondo le finalità (ivi incluse quelle di cui sopra) e con una qualunque delle modalità previste dalla normativa applicabile – di legge o regolamentare, nazionale o europea – vigente in materia. Le azioni a servizio di piani di incentivazione azionaria saranno assegnate con le modalità e nei termini previsti dai regolamenti dei relativi piani;

  • a seguito di proposta presentata dal socio di maggioranza Rai – Radiotelevisione italiana Spa, di nominare - ad integrazione del Consiglio di Amministrazione e con durata sino alla scadenza di quest’ultimo (ovvero sino all’Assemblea di approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2022) - Roberta Enni e Maurizio Rastrello quali Amministratori della Società, e, quindi, quest’ultimo nella carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione. I curriculum vitae dei nuovi Amministratori, entrambi non indipendenti, sono pubblicati sul sito internet della Società www.raiway.it. Roberta Enni e Maurizio Rastrello risultano detenere, rispettivamente, 1.650 e 2.000 azioni della Società.

Si rammenta che sul sito internet della Società www.raiway.it (sezione Governance /Assemblea degli Azionisti/Assemblea Ordinaria 2022/Documenti) sarà reso disponibile, entro cinque giorni dalla data odierna, il resoconto sintetico delle votazioni assembleari ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.


Comunicato stampa

La ricerca non ha prodotto risultati.
caricamento

AssembleaComunicato finanziario