Piano di Sostenibilità 2023

Piano di Sostenibilità 2023

In linea con l’approccio anticipato dal Piano Industriale 2020-23 e a valle di una attenta gap analysis sui rating ESG, la Società ha individuato le aree di miglioramento e le relative azioni richieste elaborando il primo Piano di Sostenibilità, il quale, insieme alla Politica di Sostenibilità, definisce la strategia aziendale in tale ambito fino al 2023.

Il Piano si focalizza su 6 indirizzi strategici, coerenti con i temi valutati materiali dagli stakeholders di Rai Way, in grado di intercettare 9 dei Sustainable Development Goals (SDGs) fissati dalle Nazioni Unite. 
Ricoprono un ruolo prioritario il rispetto dell’ambiente, il benessere e la crescita dei dipendenti unito allo sviluppo sociale e culturale delle comunità, l’allineamento dei sistemi di governance ESG e l’innovazione tecnologica. Gli indirizzi sono stati quindi declinati in obiettivi qualitativi e target quantitativi da raggiungere attraverso specifiche azioni e iniziative – che si aggiungono a quelle già individuate nel Piano Industriale – raggruppate secondo i 4 pillar Environment, Social, Governance e Innovation.

 Il primo Piano di Sostenibilità di Rai Way:

  • fornisce la risposta della società alle sfide globali intercettando gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs);
  • mette in relazione obiettivi e target con gli indirizzi strategici coerenti con il modello di business Rai Way, la Matrice di Materialità  e la Politica di Sostenibilità della società;
  • sistematizza le azioni previste dal Piano di Azione Rating ESG e dal Piano Industriale 2020‐23, riconducendole a obiettivi qualitativi/target quantitativi e iniziative operative a cui viene associata una deadline.

 

Attraverso il Piano di Sostenibilità, Rai Way ha voluto esplicitare i propri impegni in materia di sviluppo sostenibile e, in questo modo, rispondere alle sfide globali, confermando il proprio contributo alla generazione di valore sostenibile nel medio-lungo termine per tutti gli stakeholder.

Obiettivi sfidanti quali il raggiungimento della Carbon Neutrality nel 2025, confermano l’impegno di Rai Way nel rispondere alle sfide globali e nella generazione di valore sostenibile nel medio-lungo termine per tutti gli stakeholder.

Sul piano sociale, Rai Way rinnova l’attenzione alla salute, sicurezza e benessere dei propri dipendenti nonché al loro sviluppo professionale, valorizzando le diversità, promuovendo la parità di genere e assicurando l’equilibrio tra vita privata e lavorativa attraverso un modello di lavoro agile accessibile.

Coerentemente con la vocazione di pubblico servizio, grande rilievo assume anche il rapporto con il territorio, sia in termini di controllo delle emissioni elettromagnetiche e riduzione degli impatti paesaggistici, che di promozione dello sviluppo sociale, culturale ed economico delle comunità.