Corporate Governance

Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale è l’organo di controllo di Rai Way ed è composto da tre componenti effettivi e due supplenti. L’elezione dei Sindaci avviene tramite il c.d. sistema del voto di lista, vale a dire sulla base di liste presentate dagli Azionisti che, da soli o insieme ad altri, siano complessivamente titolari di azioni con diritto di voto rappresentanti almeno la percentuale del capitale sociale stabilita dalla normativa anche regolamentare, di tempo in tempo vigente.

Per maggiori informazioni sui poteri del Collegio Sindacale e sulle modalità di nomina dei suoi componenti, si rinvia allo Statuto vigente.

Il Collegio Sindacale di Rai Way attualmente in carica, nominato dall’Assemblea del 28 aprile 2015 fino all’approvazione del bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2017, è composto dai seguenti Sindaci.

Nome   Carica
Maria Giovanna Basile   Presidente
Giovanni Galoppi   Sindaco effettivo
Massimo Porfiri   Sindaco effettivo    
Nicoletta Mazzitelli   Sindaco supplente  
Roberto Munno   Sindaco supplente  

Maria Giovanna Basile

Nata ad Avellino nel 1962, ha conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 1990 ha iniziato una collaborazione continuativa presso uno studio professionale in Roma, del quale è diventata partner. Successivamente sostiene l’Esame di Stato per l’abilitazione alla professione di Dottore Commercialista, iscrivendosi all’Ordine. È inoltre iscritta al Registro dei Revisori Contabili. Attualmente è contitolare dello studio commercialista “Studio di consulenza societaria e tributaria”, con sede in Roma, fondato nel 1983. Svolge l’attività di membro del Collegio Sindacale di diverse società, operanti in vari settori.

Giovanni Galoppi

nato a Roma nel 1956 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza nell’anno accademico 1979/1980 presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza. E’ Avvocato cassazionista e revisore legale ed è titolare di uno studio legale di Roma, dove svolge la propria attività nell’ambito del diritto civile, sia giudiziale che stragiudiziale, con specializzazione nel campo del diritto societario ed internazionale. Lo studio è membro della ILF (International Law Firms).

Nell’ambito della professione ricopre attualmente e ha ricoperto, la carica di Presidente del Collegio Sindacale o dei Revisori dei conti (tra cui quella di ELV SpA – European Launch Vehicle, di RSE SpA - Gruppo GSE -, di Asitel SpA, dell’EIPLI, di Crea Gestioni Srl – Gruppo ACEA - , del Consorzio Calef, del Consorzio Industriale Roma-Latina, del Consorzio Procomp, dell’Associazione Teatro di Roma, dell’I.M.A.I.E. - Istituto mutualistico per la tutela dei diritti degli artisti interpreti esecutori, della O.N.T. Italia Scarl, della O.I. Tabacco Italia, di Poste Tutela SpA, di Lazio Ambiente SpA, di E-Geos SpA e di S.I.M. SpA), nonché la carica di Consigliere di Amministrazione in varie società di capitali ed enti tra cui: Acotel Group SpA, società quotata sul segmento “STAR”, per la quale è anche membro dei comitati per il controllo interno e per la remunerazione, Rai Way SpA, Rai World SpA, Noverca Srl, Acotel SpA, LMC Holding SpA.

E’ stato membro del Consiglio di Amministrazione di Cinecittà Holding SpA dal 2002 al 2006, Italia Cinema S.r.l., di cui è stato Presidente dal 2002 al 2003 e Audiovisual Industry Promotion SpA, poi Filmitalia SpA, di cui ha rivestito la carica di Presidente dal 2003 al 2006.

Nel mese di Maggio 2009 è stato nominato, dal Presidente del Tribunale di Roma, Commissario Liquidatore dell’IMAIE – Istituto Mutualistico Artisti Interpreti Esecutori, con funzioni di impulso e coordinamento della struttura.

Nel mese di Settembre 2013 è stato nominato Consigliere Giuridico del Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione e, successivamente, nell’anno 2014 Consigliere Giuridico del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Giovanni Galoppi entra in Rai Way nel 2007, ricoprendo il ruolo di Consigliere di Amministrazione, mentre dal 2012 è membro del Collegio Sindacale.

Nel mese di Aprile 2015 è stato confermato dall’Assemblea degli Azionisti Sindaco effettivo della Società per ulteriori tre esercizi.

Massimo Porfiri

Nato a Roma nel 1956 si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università “La Sapienza” di Roma, è iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti di Roma ed al Registro dei Revisori Legali.
Fino al 1986 ha svolto la professione di Dottore Commercialista presso lo studio Palandri di Roma, per diventare nel 1987 partner dello Studio Muci & Associati. Svolge la professione con particolare riferimento alle tematiche tributarie e societarie ed è consulente della Conferenza Episcopale Italiana. Fa parte di Collegi Sindacali di diverse Società di interesse nazionale nei settori della sanità, della editoria e della progettazione e realizzazione di grandi impianti oil and gas.
Riveste la carica di consigliere di amministrazione indipendente e di membro del Comitato per il controllo sulla gestione e controllo rischi della “Engineering Ingegneria Informatica S.p.A.”.
E’ membro del Consiglio di Amministrazione di alcuni Enti e Società che fanno capo al mondo ecclesiale con particolar riferimento al settore delle comunicazioni, in particolare è Amministratore Delegato della società Rete Blu S.p.A. emittente del canale televisivo (digitale terrestre e satellitare) TV 2000. E’ inoltre Revisore dei Conti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Policlinico Gemelli.

Nicoletta Mazzitelli

Laureata in Economia e Commercio presso l’ Università “LUISS” di Roma, con votazione 110 e lode e dignità di stampa. Dottore Commercialista e Revisore Contabile iscritto all’Ordine di Roma
Partner dello Studio Legale e Tributario, network EY - responsabile Italia per il settore IVA, Dogane e altre Imposte Indirette In EY (ex Ernst & Young) dal 2012 presso l’Ufficio di Roma. Precedentemente, 12 anni nello Studio di Consulenza Fiscale di del network Arthur Andersen, di cui 2 presso l’ufficio di Londra, e 11 anni socio di CBA – Studio Legale e Tributario.
Presidente della Commissione IVA dell’Ordine Dott. Commercialisti e Esperti Contabili di Roma.
Relatore in Convegni a livello nazionale e internazionale in materia di IVA.
Docente presso Master Ipsoa per le edizioni 2010, 2011 e 2013.
Oltre venti anni di esperienza in questioni di fiscalità indiretta, assiste in via continuativa primarie società italiane e multinazionali operanti in diversi settori, su problematiche inerenti l’Imposta sul Valore Aggiunto, questioni doganali e accise; Ha partecipato a numerosi progetti di riorganizzazione aziendale in relazione a realtà complesse, maturando una notevole esperienza negli aspetti di imposizione indiretta relativi a progetti ristrutturazione della supply chain e di ottimizzazione dei flussi finanziari; Assiste i clienti nell’implementazione di sistemi gestionali, con riguardo alla codifica delle transazioni ai fini IVA, alla impostazione dei necessari registri e, in generale agli adempimenti di compliance.

Roberto Munno

Nato a Roma nel 1966, si è laureato in Economia e Commercio con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” dove, in seguito, ha conseguito un Master in Diritto Tributario Internazionale. In ambito accademico, è stato Professore a contratto in “Tecniche di Audit” presso l’Università Telematica “G. Marconi”.
Iscritto all’albo dei Dottori Commercialisti di Roma dal 2000 e al Registro dei Revisori Legali dal 1999, dal 2000 al 2012 è stato Local Tax Partner dello Studio Legale Tributario Ernst & Young, e dal 2012 è Tax Partner presso Crowe Horwath - Studio Associato Servizi Professionali Integrati, Responsabile dipartimento Imprese Assicurative, Bancarie e Finanziarie. Roberto Munno è Presidente della Commissione Imposte Dirette - Redditi di Capitale, di Lavoro e Diversi dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Roma.