Know-how ed Infrastrutture per le vostre Reti

Rai Way e l’ambiente

La natura delle attività di Rai Way lega strettamente la tutela dell’Ambiente al tema della Salute e Sicurezza: Rai Way pone la propria attenzione verso la tutela dellAmbiente, la Salute e Sicurezza dei lavoratori e il rispetto dei cittadini che vivono in prossimità delle aree occupate dai propri impianti, nell’ottica del miglioramento continuo

Gli obiettivi aziendali, in coerenza con la Politica Ambientale, con le strategie e con il Codice Etico di Gruppo, sono imperniati sul rispetto della normativa vigente e delle procedure interne in materia di tutela dell’Ambiente.

Rai Way svolge la propria attività con regole idonee a mantenere canali di comunicazione con le parti interessate per una migliore conoscenza della gestione degli aspetti ambientali.

In particolare, il monitoraggio e la valutazione dei rischi legati alla tutela dell’ambiente è un fattore strategico per lo sviluppo dell’azienda.

L’azienda adotta fin dal 2008 un Sistema di Gestione Ambientale certificato secondo la norma ISO 14001:2004 che consente e facilita lidentificazione e la valutazione degli impatti ambientali derivanti dalle attività operative. Per ogni impatto ambientale individuato, ne è stata valutata la significatività attraverso l’analisi di diversi fattori di rilievo e, ove necessario, le conseguenti azioni di mitigazione.

Sono stati presi in considerazione ed analizzati:

  • i consumi di energia e l’efficienza energetica
  • la gestione dei rifiuti
  • l’inquinamento del suolo
  • gli scarichi idrici
  • il rumore in ambiente esterno
  • i gas lesivi dell’ozono atmosferico
  • le emissioni elettromagnetiche non ionizzanti (NIR)

In sintesi, con l’adozione di tale sistema la Società intende principalmente:

  • individuare e gestire gli aspetti ambientali oltre che i rischi, in conformità alle normative ed ai regolamenti vigenti;
  • mantenere una costante informazione/ formazione del personale e delle parti interessate, per una migliore conoscenza della gestione di suddetti aspetti;
  • collaborare con gli Enti Locali e le Autorità;
  • coinvolgere i fornitori nella valutazione dei criteri ambientali

 

Il controllo del processo e le certificazioni

Il processo di Gestione avviene mediante audit continui sull’intera Azienda per la valutazione della corretta implementazione delle procedure e prassi aziendali come definite dal Manuale di Gestione Ambiente e Sicurezza.

 

L’intero processo è sottoposto a verifica annuale da parte di un ente terzo di Certificazione che attesta la rispondenza ai requisiti previsti dalla norma di riferimento.

Per avere un maggior controllo degli aspetti legati alla salute del personale negli ambienti di lavoro, l’Azienda ha implementato e integrato al sistema Ambientale anche il sistema di Gestione della Salute e Sicurezza come indicato dalla norma OHSAS 18001.         

 

 

Tali sistemi prevedono pertanto la definizione delle responsabilità Aziendali, di Procedure per la gestione della problematica a livello Aziendale, con i ruoli di ciascuna Unità Organizzativa nonché il monitoraggio continuo degli aspetti significativi.

 

Altre iniziative per l'ambiente

Per gli impianti di bassa potenza si stanno studiando sistemi di alimentazione con energia elettrica prodotta, in configurazione stand-alone, da impianti ibridi eolico-fotovoltaico.

Sempre in tema di energia fotovoltaica, si evidenzia che Rai Way è stata tra i primi operatori in Italia ad aver realizzato un impianto fotovoltaico a terra in forza del primo Conto Energia istituito nel nostro Paese.

Norme di Comportamento Ambientale Fornitori